Una precisazione

Ho ricevuto alcune segnalazioni da parte di lettori di queste pagine in merito ad una delle due storie che ho raccontato ieri. Mi sembra quindi corretto rimandarvi a questo articolo dove l’intera vicenda viene sviluppata riportando anche il punto di vista del Comune.

A voi quindi un’idea più completa sulla situazione. L’augurio è comunque quello che si possa trovare una soluzione, in un luogo dove gli animali possano essere al sicuro e l’allevatore possa svolgere la sua attività.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...