Si carica

La transumanza per questo gregge non avviene più a piedi come un tempo, troppa è la distanza da percorrere per raggiungere l’alpeggio. Così, al mattino prima dell’alba, ci si trova per caricare gli animali sui camion.

Quest’anno la partenza avviene prima dello scorso anno, quando non consentivano la monticazione e… intanto l’erba veniva vecchia e dura. Il Pastore è contento di poter lasciare la pianura: anche se su farà ancora freddo e l’erba è bassa, gli animali pascoleranno bene. Le pecore degli agnelli sono divise dal resto del gregge, saranno le prime a salire sui camion.

Si caricano separatamente gli agnellini, poi le mamme. Spazio ce n’è ed è meglio che gli animali siano divisi, per evitare incidenti e facilitare il ricongiungimento quando verranno scaricati.

Man mano il sole fa capolino, bisogna fare in fretta a caricare tutto, il viaggio richiederà poi un paio d’ore, ma nella tarda mattinata comunque gli animali potranno già pascolare nell’erba di montagna.

Si fa scendere tutto il gregge vicino ai camion. Gli animali non verranno caricati a casaccio, prima si divideranno ancora agnelli e capretti, poi agnelloni con qualche mese di vita. Tutti questi vanno caricati a mano, prendendoli e mettendoli sopra uno ad uno.

Dopo allora verranno fatte salire le pecore. Dal recinto, a piccoli gruppi, usando una capra come “guida”, vengono condotte ai camion. Non è un’operazione così semplice ed immediata: talvolta gli animali salgono senza problemi, altre, come quel giorno, si bloccano e non ne vogliono sapere di salire sulla pedana ed entrare nel camion.

Poco per volta però tutti gli animali saranno a bordo e i camion potranno finalmente partire alla volta della valle. Il Pastore segue con il suo mezzo carico di reti, cani e tutto quello che serve per la stagione estiva. Man mano tutti i pastori saliranno con le loro greggi, e i margari con le mandrie. Inizia la stagione d’alpeggio!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...