Bistecchine di agnello marinate al cedro

Cosa mangio questa sera a cena? Agnello… Una ricetta facile e veloce. Non avete il cedro? Potete anche farla con il limone, è ugualmente ottima. Con il lime? Non ho provato…

Bistecchine di agnello marinate al cedro

Ingredienti (4 persone): 12 bistecchine di agnello, 5 pomodori secchi, 1 spicchio d’aglio, 1 cedro (o 1 limone), 1 rametto di origano, 1 rametto di timo, olio extravergine d’oliva, 10 olive verdi, sale e pepe

Mettete a marinare le bistecchine di agnello per circa 1 ora in olio profumato con l’aglio, sbucciato e schiacciato, l’origano e il timo tritati, la scorza del cedro grattugiata, rigirandole almeno 2 volte

Trascorso questo tempo, scolatele bene della marinata e disponetele in una padella antiaderente ben calda con un filo d’olio. Quando saranno ben rosolate, salate, pepate e giratele nuovamente. Sfumate con il succo del dell’agrume, unite i pomodori tagliati a listarelle, le olive a pezzetti e proseguite per altri 2 minuti circa. Mettete tutto in forno con la marinatura, coprite con un foglio di alluminio e tenete in caldo.

Servite accompagnando con verdure bollite a piacere o patate al forno aromatizzate al timo.

Annunci

  1. Gentile Marzia, sta bene? Sono arrivata in Sardegna e ho già’ cominciato a mangiare agnello e pecora di una bontà’ superiore ai miei ricordi….. Le rinnovo l’invito a venire a trovarmi: conoscerà’ una realtà’ particolare. Ma ora veniamo alla ricetta e, naturalmente , le porgo una visione differente. I pomodori secchi, se non preventivamente messi a bagno in acqua tiepida, nei due minuti suggeriti di cottura resteranno duri e non cederanno alcun sapore; si potrebbe usare anche la variante con lo zenzero fresco che, limonoso e leggermente piccante com’e’, sgarberebbe la carne dandole una freschezza ulteriore. Suggerire anche un vino, oltre che un contorno, potrebbe essere utile…… Con molta, molta simpatia la saluto e……abbia pazienza con una vecchia signora! Mattea

    Mattea Usai, Via Ligia 3 09070 Seneghe OR 3382369026 mattea51@yahoo.it

    • grazie dei suggerimenti e dell’invito!
      speravo di venire in sardegna proprio nei giorni scorsi, ma purtroppo alla fine non ho combinato. prima o poi, chissà!
      in effetti io avevo usato dei pomodori secchi sott’olio… anche se la ricetta su internet parlava solo di “pomodori secchi”. non avendo io molta pratica di questo ingrediente, non avevo pensato a questo dettaglio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...