Pascolo vagante: la copertina

Dopo lunghi interminabili momenti di scelta delle foto nel mio ormai immenso archivio di foto “a tema”, siamo alle battute finali per la pubblicazione del mio primo libro fotografico dedicato ai 10 anni al seguito della pastorizia.

“Pascolo vagante. 2004-2014” uscirà in autunno, sarà in Italiano e Francese, circa 250 pagine… e il numero di foto esatto (tutte a colori) ve lo dirò quando avremo terminato l’impaginazione.

Adesso vi chiedo di aiutarmi nella scelta della copertina. Per non farmi influenzare da questioni personali legate ai singoli scatti, ho lasciato carta bianca al grafico tra le centinaia di immagini da me selezionate. Votate anche voi e… eventualmente commentate per ulteriori suggerimenti!

Proposta copertina 1

Proposta copertina 2

Proposta copertina 3

Annunci

  1. La prima Foto raccoglie gli elementi base del pascolo: gregge, pastore e cane. Il paesaggio invernale invita a riflettere e a prendere coscienza che il mestiere del pastore non è sempre prati verdi, sole, panorami e vita bucolica. La grafica del titolo (sono del mestiere) è, personalmente, più accattivante.

  2. Stupende tutte e tre.! di primo impatto la prima..con la neve rende tutto piu’ magico, ma poi guardando bene la seconda ….ho trovato la risposta… con la casa e la chiesa simboli di calore famigliare, che un pastore porta sempre dentro il proprio cuore …ma e’ da questo che rinuncia per amore del suo gregge.
    Marilena

  3. Ciao Marzia,
    La prima è la più profonda in tutti i sensi ma, da Caminante e amante della fotografia, permettimi una osservazione.
    Inizio col dire che tutto ha una sua soluzione e la soluzione del Viaggio è il Ritorno, tutti i più grandi viaggiatori sono sempre tornati non sempre al punto di partenza ma sono sempre tornati. Il Vagante no, il Vagante Vaga
    Mi vengono in mente i nomadi aborigeni australiani che quando vanno nel deserto dicono “vado a fare un giro in giro”, questa è, secondo me, l’espressione che meglio rappresenta l’anima del vagante/nomade. Dal punto di vista fotografico come rappresentare questa visione? Con il Pastore/Cane di spalle che trasmettono l’idea dell’andare, perché essenzialmente loro fanno quello, andare, andare, andare….
    Certo che tutto quello che ho scritto è opinabile ti auguro nuovamente un sicuro “In bocca al Lupo”

  4. Ciao Marzia,
    E’ sicuramente complicato valutare una foto che deve rappresentare un mestiere come il pastore, soprattutto quando non lo sei. Amo camminare e amo fotografare e queste passioni mi hanno portato a seguire e fotografare due transumanze ma questo forse non è ancora sufficiente, comunque ci provo.
    Parto dal titolo in cui sono presenti Vagante e Nomade, entrambi sono erranti senza meta.
    Mi viene in mente “Le vie dei canti” di Bruce Chatwin dove lessi che i nomadi aborigeni australiani quando vagano nel deserto fanno “walkabout” cioè fanno “un giro in giro”.
    Ogni cosa ha la sua soluzione, la soluzione del viaggio è il ritorno, tutti i più grandi viaggiatori sono sempre ritornati, i vaganti/nomadi no, loro vanno sempre….
    Ma come rappresentare in fotografia questo continuo andare? secondo me il soggetto principale, il Pastore, deve essere di spalle, deve essere in allontanamento, perché non fa parte del mondo fermo, stanziale, Lui va, Lui va-ga, senza meta…..
    Detto, anzi scritto, questo, la foto più rappresentativa,tra le tre, è la prima anche se…
    Rinnovo un “sicuro” augurio di “In bocca al Lupo”

  5. Anche io ho votato la prima foto! Molto espressiva e significativa….a me trasmette un senso di “fatica”, forse dovuto dal fattore invernale e dalla neve, e allo stesso tempo guardando il pastore in primo piano un senso di tranquillità ordine e determinazione nel lavoro che mi dice: si può fare!
    La prima foto sicuramente!! 🙂
    Lorenzo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...