Ora di andare

In quel nuovo luogo di incontro anche degli allevatori che è facebook… inizi a vedere immagini di montagna, di camion che caricano animali, di transumanze, insomma! Però non per tutti: dipende infatti dalle condizioni che ti aspettano su in alpe: quota, neve, erba sono i fattori da considerare e questi non dipendono più di tanto dal calendario.

Giù il tempo è capriccioso. Gran caldo non si è ancora patito, ma tanto bastava già per far sì che le pecore cercassero l’ombra e non mangiassero nelle ore centrali della giornata. Se però il cielo era nuvoloso, allora si riusciva a farle pascolare anche nel pomeriggio. Il problema però è l’erba!

In questa stagione non manca, ma… complice lo strano inverno e i successivi mesi di inizio primavera, ovunque l’erba è cresciuta troppo. Infatti moltissimi prati di pianura sono già stati teatro della fienagione, con condizioni ottimali di sole e vento. Per le pecore invece anche in questi prati di collina l’erba è troppo alta, troppo dura, già spigata.

Bisognerebbe mettersi in cammino per i monti, ma occorre pazientare ancora un po’. Per adesso le transumanze sono solo da un pascolo all’altro, così come in tutti gli ultimi sei mesi trascorsi lontano dai monti. Mesi non particolarmente lunghi o difficili, per quel che riguarda la pastorizia, quest’anno.

Nei pioppeti, dove l’ombra tiene più fresca l’erba, c’è il problema dei pappi, la bianca cotonina che trasporta i semi dei pioppi e infastidisce uomini e pure animali. Con il vento poi questi batuffoli impalpabili vengono trasportati ovunque, anche lontano dai boschi. Una piccola tappa e poi ci si sposta ancora.

Un ultimo nuovo pascolo per la sera, una sera di vento dopo il passaggio di un temporale che giù ha portato solo poche gocce pesanti. La neve in quota sta arretrando vistosamente, le temperature però si sono abbassate anche in pianura, complice qualche grandinata qua e là. Ma non manca molto per poter scattare foto dove la pianura sarà sfondo e la montagna primo piano!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...