E adesso ha scoperto le capre!

Come speravo, dalla Val d’Aosta hanno preteso che il “buon” Edoardo Stoppa tornasse da quelle parti e facesse un servizio “riparatore” sulla battaglia delle Reines. Continuano a chiamarlo “combattimento tra mucche”… Vacche non va bene? Non mi sembrano altrettanto puritani sull’utilizzo delle parole, in altre trasmissioni!!! Si chiamano vacche, mucche usatelo con i bambini fino a 4-5 anni!

Qui il video, per chi se lo fosse perso. Ovviamente, a fianco delle parole del Consigliere regionale Nogara, che dovrebbero riportare chiarezza e obiettività, fanno ben attenzione a scegliere immagini apparentemente cruente perchè decontestualizzate. Ma ormai sappiamo come fanno (dis)informazione in certi programmi…

Non contenti, pensano bene di prendersela con la battaglia delle capre, come se fosse una nuova moda e… Per le vacche si è detto che è naturale che combattano? Bene, invece le capre no, quelle assolutamente vengono costrette a farlo solo per lo spettacolo degli uomini ed è una moda moderna, secondo Stoppa. “Non stanno male perchè combattono, lo fanno sempre, tutto l’anno“, dice Nogara sulle Reines.

E le capre? Ovviamente cosa volete che ne sappia Stoppa del comportamento naturale delle capre? Io ho visto dei becchi con la testa coperta di sangue, nel periodo degli accoppiamenti (e quindi degli scontri tra maschi per avere il predominio sull’harem). Verrà qualche animalista a separarli, prossimamente? Le capre invece si battono quando hanno voglia di farlo, ma mai arrivano a scontro cruenti, anche in natura. I pastori dicono che, quando accade, poi cambia il tempo…

Ma perchè andare a vedere una battaglia delle capre o delle vacche non va bene e guardare con interesse un video in un programma di natura dove degli animali si battono (stambecchi, per esempio) invece è normale? Certo, una cosa avviene in natura e l’altra in un campo con spettatori. E una partita di calcio, in cui può capitare che un giocatore si faccia male? Ma sono uomini e sono lì per scelta. Con la differenza che magari, non fossero lì, non si farebbero male perchè non giocherebbero, mentre le capre in natura, quando hanno l’istinto di farlo, si battono. Andate a vedere una battaglia delle capre… Se due non vogliono battersi, non ci sarà verso di farglielo fare!

Annunci

Una risposta

  1. Salve, sn Nino, e vengo da Fiumedinsi un paesino della provincia di Messina. Da un paio d’ anni vi seguo su internet perchè come voi ho una grande passione per gli animali e stò cercando anchio di mettere sù una piccola azienda. O già un po di pecore e di capre e vorrei allevarne sempre più per cercare di avere un pò di guadagno in più… comunque complimenti per i vostri animali che sono bellissimi, e apprezzo molto il vostro lavoro xkè pultroppo è difficile e faticoso, perchè nn cè ne sabato ne domenica, ne natale ne capod’anno.. Tanti saluti da Nino e spero un giorno di avere il piacere di incontrare qualcuno di voi per conoscerci e confrontarci sulla vita del PASCOLO VAGANTE…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...