Accostamenti culinari

Carne di pecora? Sì, ancora una ricetta. Ma questa volta accostiamo al nostro piatto locale un contorno diverso dal solito. Siete pronti?

Spezzatino di pecora con quinoa e bulgur

1kg spezzatino di pecora

1 cipolla

1 carota

gambi di sedano

spezie in polvere (zenzero, cannella, pepe bianco & nero, paprika dolce)

bacche di ginepro

2 chiodi di garofano

1 cucchiaino di semi di cumino

erbe aromatiche (mirto, timo)

olio evo

vino bianco

brodo vegetale

sale

Fate rosolare la carne con pochissimo olio (lo spezzatino solitamente ha già un po’ di grasso nella carne), fin quando sarà ben colorita. Rigiratela affinchè non attacchi (io uso una pentola di terracotta, pertanto sulla stufa a legna la cottura sarà abbastanza lunga e il fuoco non troppo forte), usando un cucchiaio di legno. Bagnate con un bicchiere di vino bianco, salate e lasciate evaporare. Tritate la cipolla, la carota e il sedano, unitele alla carne, rigirando ancora. Tritate anche i chiodi di garofano, le bacche di ginepro, i semi di cumino e le erbe aromatiche, aggiungete anche questi ingredienti alla carne, che intanto avrà assorbito tutto il vino e avrà ripreso a rosolare. Unite ancora le spezie in polvere, mescolate tenendo su fuoco moderato e infine completate la cottura con brodo vegetale o anche semplice acqua calda. Regolate di sale se necessario. Lasciate cuocere a lungo, fin quando la carne sarà ben morbida. Il tempo dipende dalla pentola usata e dalle dimensioni dei pezzi di carne. Io l’ho poi servita con un contorno di quinoa e bulgur bolliti (ho usato una preparazione mista dei due ingredienti, trovata al supermercato), come condimento c’è il sugo del nostro spezzatino. Buon appetito con questi sapori un po’ diversi!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...