Ho ritrovato la gioia di essere pastore

Ve lo ricordate Gabriele? Aveva scritto ed avevo raccontato la sua storia qui, un pastore “senza pecore”, con la nostalgia degli animali e l’idea, prima o poi, di tornare a quella vita. Ebbene… ci sono stati sviluppi positivi. Leggete qui.

Sono qui per darti il continuo della storia del ” Pastore senza Pecore “: ebbene si, ce l’ho fatta, ho ritrovato la gioia di essere Pastore di nuovo. Ho lasciato il lavoro in ufficio e sono tornato a fare il Pastore. Ho trovato un annuncio su un sito di settore dove cercavano un Pastore per un allevamento di capre in Toscana. Ho accettato subito senza esitare e senza pensarci due volte. Alla cieca, mi sono ritrovato in paradiso.Un gregge meraviglioso, nella Toscana rurale dove, tra colline e colori spettacolari, si vive sempre come una volta. La stufa in casa, il pane cotto lì per lì,un pezzo di formaggio e un salamino e via che si va. Le piccole sono dolcissimissime, docili, sensibili, sentono il mio umore. Il secondo giorno che ero qui già rispondevano al mio richiamo ed io in testa al gregge canticchiando e fischiettando le mie lodi a Dio per la grazia ricevuta .

Spalo letame tutti i giorni e ringrazio sempre il Signore perchè ” Dai diamanti non nasce niente , dal letame nascono i fiori “.
Sì sono felice la mattina quando mi sveglio, sia che piove o c’e’ il sole c’e’ sempre quel tripudio di colori e profumi che mi aspetta, e ne godo con gioia. Tra fatiche e gli stivali sporchi di fango una crosta di formaggio cotta alla brace mi ricorda quanto poco basta per sentirsi vivi e soddisfatti delle proprie giornate di vita vissute tra il creato… questo e’ il paradiso.
Spero che questa avventura continui alla grande com’è cominciata e solo chi è uno di Noi può capire le mie parole, la gioia e l’orgoglio di essere un Pastore.”

Per chi è alla ricerca di esperienze a contatto con la natura ed il “ritorno alla terra”, segnalo anche questa iniziativa su questo sito. Per maggiori informazioni, contattare lucadvp@gmail.com.

Annunci

  1. Sono contenta per Gabriele, ha scritto delle bellissime parole, spero solo che la vita “in paradiso” non venga infastidita troppo dalla burocrazia
    Clà

  2. ….già da un po’ ho tracciato una via protetta a friends…
    …mi devi perdonare, mi è venuta così!

    …da “giovinastra” disegnavo fumetti – soprattutto nell’ora di matematica.
    …uno dei miei personaggi è KoraLaSbirra.
    segni particolari: bellissima!!

    allaP = alla prossima***************************************************************************

  3. Eh, si, ha detto proprio delle belle parole, ma una frase SACROSANTA ” e solo chi è uno di Noi può capire le mie parole”, gli altri magari lo scambiano per pazzo.
    In ogni caso quanti di quelli che magari lo giudicano pazzo sono in grado di parlare con tanto entusiasmo della propria esistenza? Tanti in bocca al lupo(buono) a Gabriele e pascoli verdi per sempre. Ciao, Bruno

  4. …..Conosci il significato di questa parola, tu che trascorri tante ore in casa con la tua piccola che “profuma di albicocca”…. e la mamma con la sua bella ginocchiera di lana?
    Questa: “stolking”????????
    Sì, sei proprio un fenomeno – soprattutto a masticare il chewingum a bocca aperta!!!!! Graaaaaande!!!!!!
    Bacioni….Bacioni!

    PS. In Spinale l’aria è sempre pura. Ne avete proprio bisogno; così si possono purificare i polmoni ed …..il cervello.

    Cordiali saluti.
    KoralaSbirra

    Habemus Papam – …. si chiama Francesco. Francesco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...