Un giorno di pioggia

Come dicevamo, ormai la neve poteva cadere solo da una certa quota in su, oppure in quelle zone dove da sempre “nevica di più”. E così eccoci alle prese con le prime piogge primaverili, fastidiose per chi lavora all’aperto, ma utili, indispensabili.

Con la pioggia tutto diventa più difficile. Le pecore pascolano meno bene, specialmente quest’erba dove c’è ancora il secco dell’anno prima. In generale comunque quando piove si fa più fatica per saziare il gregge, perchè l’erba viene sporcata dai piedi delle pecore e quindi gli animali la rifiutano. Allora… ci si sposta e si cercano pascoli altrove!

Stare al pascolo con l’ombrello tanto quanto va bene, ma è raccogliere e tirare reti che non fa tanto piacere. Anche i migliori indumenti antipioggia a lungo andare hanno i loro limiti. Gli stivali non fanno entrare l’acqua, ma si cammina male e si scivola sui pendii viscidi, specie se ti tocca camminare dietro al gregge. Però questa pioggia è una manna per l’erba, per avere acqua nei ruscelli ed abbeverare il gregge, per la neve che cade in montagna (e che garantirà pascoli estivi).

In un giorno di pioggia arriva anche un’inaspettata quanto gradita visita a sorpresa. Da tutt’altra parte del Piemonte Alex e Pamela dovevano venire a Torino per dei documenti, accompagnati dall’amica Gaia. Visto che i pastori raramente possono permettersi un giorno “di ferie”, si sfrutta l’occasione per far visita a chi c’è più o meno in zona… e così eccoci qui tutti insieme, sotto la pioggia che cadeva fine fine. Ci si racconta aneddoti,, vicende capitate, ma anche progetti per il futuro…

Per finire, due segnalazioni: è uscito oggi questa intervista/recensione che mi vede protagonista. Poi vi ricordo ancora una volta l’appuntamento a Cuorgnè in occasione della festa della donna: questa sera ore 21:00, parlerò di donne in alpeggio, oltre che di alcune protagoniste del mio ultimo libro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...