Comunicazione di servizio

Annuncio per tutti coloro che fanno formaggi in alpeggio e ovicaprini artigianali in montagna (a partire da Cuneo e Torino per allargarsi al resto Piemonte e regioni limitrofe): sono invitati a Saluzzo il 13-14 ottobre, dove si terranno  due  giorni dedicati agli alpeggi e d alla pastorizia. Mostre, convegni, dibattiti (Progetto PROPAST). Si può vendere il  proprio prodotto e non c’è da pagare. Saloni al chiuso con allacciamento elettrico. Portare propri banchi/tavoli. Posteggio in cortile chiuso. Condizioni di alloggio calmierate per chi viene da fuori e deve pernottare. E’ necessario avere l’autorizzazione sanitaria per la vendita diretta. Organizzata da Comune Saluzzo, Propast, Agenform (Moretta) con collaborazione di Onaf e Slow Food.

Se interessati, contattare al più presto Michele Corti corti_michele@fastwebnet.it

  1. certo che ci sarebbero stati altri eventi importanti, ho inviato due volte l’email,perché non hai pubblicato gli altri eventi che sarebbero stati importanti per molti??

    • scusa stefano, ma come sai non sono una giornalista o un ufficio del turismo… abbiamo un gregge e cerco di stare il più possibile in alpe con il mio compagno e i nostri animali. la tua e-mail l’ho vista solo ora al mio rientro. scusami!

  2. Scusa….volevo lasciare un commento a questo post:
    https://pascolovagante.wordpress.com/2012/08/17/le-pecore-nere/#comments
    Veritiero e conforme alla realtà.
    …Ieri, nella cassetta delle lettere ho trovato una busta inaspettata: i miei occhi sono diventati lucidi. Veniva dal Piemonte, da una terra vera e che conserva a pieno e spesso inalterate le sue tradizioni, anche nel quotidiano.
    Dalle mie parti sono stata derisa perchè corda ed imbraco non rappresentano più la mia bandiera, sostituiti solo da un paio di vecchi scarponi e pantaloni rammendati…….Eppure, dalle Alte Valli, qualcuno si è ricordato e mi ha scritto…….GRAZIE!

    • io l’altro giorno ho trovato sulla finestra dell’alpeggio una cosa inaspettata… una lunga storia, ma a volte le persone che meno te lo aspetti hanno riconoscenza più che non quelle che hanno mangiato alla tua tavola per settimane… centra e non centra con quello che dici tu, ma per associazione d’idee m’è venuto così…

  3. solo ora scopro questo blog, sono forestale, condivido con blacksheep l’anno di nascita e la grande passione per montagna e pascoli alpini. lavoro in una comunità montana veneta e dopo vari giri per enti diversi alla ricerca di una collocazione più stabile son rientrato a casa e con piacere ritorno ad occuparmi ancora delle “mie malghe” del Baldo. in questi anni credo con molta fatica di aver fatto comunque un buon lavoro insieme ai malghesi e ai pastori ma molto c’è ancora da fare e son contento di aver trovato un canale col quale dialogare e scambiare informazioni. avanti e buoni pascoli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...