Alla scoperta della transumanza

E’ quanto meno strano che, per parlare di transumanza, un Sardo venga a finire su questo sito. Eppure è proprio così che è andata e, coinvolto in una transumanza (bovina), Andrea per documentarsi ha “scoperto” questo blog ed abbiamo fatto qualche chiacchierata virtuale sul tema. Mi ha anche mandato alcune immagini e video, che compaiono anche sul suo blog. “Linguaggio Macchina è il blog di un fisico non praticante che prova a comunicare scienza e tecnologia” , recita il sottotitolo del blog di Andrea Mameli.

Percorrere dieci chilometri a piedi, accanto a quattordici mucche, da mille metri di quota a quattrocento non capita tutti i giorni. Specie se si vive in città. Così, quando Sergio mi ha proposto di fargli compagnia nella transumanza invernale non ho esitato un istante. E sinceramente sono convinto che ne valeva la pena: è stata una passeggiata piacevole, in parte sull’asfalto e in parte lungo le antiche strade per i carri, che consiglierei a chiunque. Specie a quelle persone che hanno sempre fretta, che non rispettano le file, che non accettano che si possa andar piano. 

Il racconto della transumanza lo potete leggere integralmente qui. Come Andrea ed i bambini abbiano seguito la mandria di Sergio, come abbiano imparato a stare con gli animali, a muoversi sul territorio con loro, tra vie secondarie e sentieri.

La mandria era quella di Sergio Sulas, “…nonostante la – o forse proprio grazie alla – laurea in Economia (alla Bocconi di Milano) e pur avendo creato una società altamente innovativa, titolare dei diritti di brevetto internazionali di una bussola geomagnetica (GeoMagneticSystem) ha pensato bene di non abbandonare l’azienda agricola di famiglia e anzi la sta curando con grande passione. Una scelta che secondo me dimostra grande dignità e intelligenza.

Essendo in Sardegna, la transumanza è anche passata accanto ad un gregge di pecore. Come sempre accade in questi casi, c’è stato interesse da parte degli animali “fermi” nei confronti di quelli “di passaggio”. Il gregge era difeso da un cane e la storia di questo incontro Andrea la racconta qui.

Sono felice di questo incontro, un’altro incontro favorito dalla rete. Visto che Andrea parlerà di me (o meglio, di questo blog e della pastorizia da queste parti), spero che finalmente ci possa essere qualche contatto, qualche scambio anche con la Sardegna, terra di pastorizia che però non ha mai fornito materiale (immagini, storie) a questo blog vagante.

Ecco le pecore che guardano passare la mandria. Vi invito a vedere tutti i post di Andrea sulla transumanza, video compresi. Un giovane di 79 anni, Pietro Cadau e la transumanza. Il “set” della transumanza. Video con suoni di transumanza. Buona visione e buona lettura.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...