In attesa di aggiornamenti

Appena arrivata, prima di ripartire… Qualche vostra immagine, poi quando avrò tempo scriverò un post più lungo con immagini e notizie dalle montagne e dai pascoli.

Qui con Clà facciamo un salto indietro di qualche mese e torniamo al Carnevale. Siamo a Carmagnola, durante una sfilata notturna: un carro delle scuole elementari a tema decisamente pastorale

Invece Funtanin a fine aprile mi inviava una foto scattata con il telefonino ad un gregge che pascolava dalle sue parti, nella zona industriale di Asti. Si è fermato poco, così il nostro amico non è potuto andare a… chiedere informazioni!

Dalla Valchiusella, l'amico Giacomo mi aveva mandato un paio di immagini della Fiera primaverile di Vico Canavese, quest'anno decisamente sottotono, con pochissimo bestiame esposto.

Per fortuna però almeno i giovani hanno contribuito ad animale la giornata. Qui vediamo Giors con un allegro gruppo di amici.

Sempre da parte di Giacomo, due scatti con il pastore Giovanni Vacchiero, tornato in valle a metà maggio. "Domenica scorsa Giovanni ha fatto la sua comparsa in valle, insieme al gregge. Il suo arrivo in primavera, così come la partenza, in autunno, sono eventi che gli appassonati seguono con interesse pari alla passione. Lui, poi, è un personaggio benvoluto e conosciuato un po' da tutti,  e che ispira simpatia. Resterà per qualche giorno ad Inverso,per poi spostarsi sulle alture di Traversella, da dove  raggiungerà i soliti pascoli  attraverso
spostamenti in quota, da un alpeggio all'altro. Sono stato a trovarlo nel
pomeriggio di ieri. Era con Elsa, la moglie, che nelle ultime stagioni gli sta dando una grossa mano. Giovanni ha superato brillantemente un problema di salute  che qualche mese fa lo aveva tenuto per alcuni giorni lontano dalle pecore.
"

"Con me c'era il mio nipotino. Loro ne hanno tre, di nipotini. "Purtroppo, con la vita che conduciamo,  non abbiamo la fortuna che ha tu, quella di potertelo godere per tutto il tempo che vuoi", mi dicevano. Il piccolo Samir ha subito familiarizzato con Giovanni, dandogli la mano. Si è anche commosso, il pastore, pensando ad uno dei suoi nipotini che ha la stessa del mio. Come capita  sempre quando ci si trova in piacevole compagnia, il tempo è volato. Ci siamo tuttavia dati appuntamento  per un'altra visita, prima che il gregge lasci i pascoli della borgata."

  1. IL GREGGE CHE HA VISTO FUNTANIN   DOVREBBE ESSERE PEIRANO (SE AD ASTI EST) COME SUPPONGO, SE FOSSE STATO AD ASTI OVEST (MA NN CE ZONA INDUSTRIALE LI) POTEVA ESSERE FULVIO
    SALUTI ALDO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...