Quando torna il sole

Pioggia, poi neve, poi freddo, e nebbia, e galaverna… In pianura le giornate più difficili, quando a quote maggiori invece era tornato il sole.

Ieri mattina la campagna dalle mie parti si presentava così, argentata, luccicante, come fiorita all'improvviso sotto il sole, ma era la galaverna che si era depositata in due giorni di nebbia.

Quando, più tardi, ho raggiunto un gregge nella pianura, il sole splendeva già da qualche ora, ma in lontananza si vedevano ancora sagome di alberi imbiancati. Tutto dove il sole non arrivava, c'erano brina e ghiaccio. L'aria era fredda, ma sembrava di stare bene, sicuramente meglio che nei giorni precedenti. I pastori erano due, si erano trovati lì a chiacchierare nell'ora di pranzo. Un gregge era qui, l'altro più in là, chiuso a pascolare nelle reti, così il pastore era venuto a trovare l'amico per qualche ora.

"Gli manca solo la parola…". In effetti il cane di Patrick è espressivo in un modo quasi impressionante. A tutti costi poi vuole sorvegliare le pecore, anche se il gregge non è il suo. "Preferisco questi cani qui, incroci di pastori tedeschi, per me sono il meglio." Ed i due amici discutono di cani, di razze, di vicende del passato. Intanto il sole continua il suo corso nel cielo e le pecore pascolano trattenute da due lati dalle reti tirate.


 Ad un certo punto alle nostre spalle inizia un allegro gioco. Anche se qui le pecore sono quasi tutte adulte, il gregge con gli agnelli è altrove, gli animali si mettono a "ballare", come i piccoli quando giocano. Sono corse sfrenate, all'improvviso… Poi si fermano, si guardano intorno, e riprendono, un altro giro, accanto al piccolo fosso.

Sono attimi, il tempo di arrivare là, e la danza è già finita, le pecore si fermano. Occorre pazienza per riuscire a filmarla. Intanto arriva anche un marghè da una cascina non lontana. "Ecco, mancavi anche tu, qui…". E' una vecchia conoscenza, ci siamo incontrati in alpeggi diversi ad ogni mio libro. A Bardonecchia per "Vita d'alpeggio", in Valle Maira per "Intelligente come un asino…". Ed ora? "Eh… qualche giorno e te lo dico poi, proprio in questi giorni sto vedendo un po' dove riesco a sistemarmi!"
 

E le danze ricominciano. A volte sono solo dei salti, quasi delle giravolte. Gli agnelli lo fanno con più grazia, le pecore sono goffe, buffe, ridicole. Nell'insieme l'effetto è però bello e comico insieme. Non solo i pastori apprezzano il ritorno del sole! "In montagna… nebbia! Quando vengo giù… ancora nebbia… Bella, la nostra vita!"
 

Il sole asciuga finalmente gli ombrelli ancora fradici dai giorni precedenti. La nebbia è ferma là, più in giù. Altri pastori probabilmente non staranno beneficiando di questo sole. Si parla dell'uno, dell'altro. Chissà dove sono, chissà come se la sono cavata nei giorni peggiori di pioggia e di neve? Qui per fortuna la neve è andata via tutta, ma solo pochi chilometri più in là i campi sono ancora imbiancati.
 

Il marghè se ne va, ci sono i lavori che attendono. Il pastore invece sposta le reti e dà un altro pezzo di prato al gregge, che capisce già dai primi gesti quello che sta per accadere, così lo segue impaziente di potersi gettare nell'erba fresca ed abbondante. I pomeriggi sono ancora brevi, il sole sta per tramontare, l'aria è già più fredda.
 

Ancora due chiacchiere ed il sole già tramonta, con gli ultimi raggi che sfiorano il Monviso. Per adesso le pecore hanno smesso di danzare, brucano a testa bassa. Se anche l'indomani ci sarà bel tempo, se il pascolo sarà sempre buono, potranno esserci altri giochi, altri salti. Vedrete danzare solo le pecore che stanno bene… I pastori prima commentavano sulla gente che non si fa i fatti suoi, e che critica chi tiene gli animali all'aperto d'inverno. "Certo, molto meglio quelli che li hanno in stalla e che toccano con la schiena il soffitto, per la drügia che hanno sotto i piedi!". Eppure queste pecore oggi danzavano…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...