D'ora in poi, ovunque si vada…

Anche in una giornata dal tempo incerto, anche durante una breve gita in montagna, ormai, qualunque sia la meta, nelle valli si incontrano greggi e mandrie, si sentono le campane. Negli alpeggi più alti magari non è ancora salito nessuno, ma è questione di pochi giorni, al massimo una settimana o due.

Ieri, in Val Varaita, il tempo non era sicuramente dei migliori ed infatti il temporale è arrivato nel pomeriggio, proprio come dicevano le previsioni. Già al mattino, durante la salita, le premesse non erano invitanti, infatti le esitazioni sulla meta di giornata erano state tante.

Durante la salita nel bosco, ad un certo punto il suono delle campane si era fatto più vicino. La mandria in quel momento si trovava in una radura tra i larici ed il vederla lì faceva sentire la montagna più viva! In questo caso non  vi è un alpeggio "classico", le baite poco sopra sono utilizzate di rado, i proprietari degli animali risiedono nel fondovalle, non così lontano dai pascoli.

Il sentiero sale verso le mete dei turisti, degli escursionisti. Gli animali al massimo li guardano con curiosità, altrimenti continuano le loro "attività". Quella di ieri per me è stata solo una gita, ma prossimamente ripartirò per far visita a pastori, per seguire transumanze, per raggiungere alpeggi e pascoli.

Questa transumanza è una delle tante che ha avuto luogo nel mese di maggio in Valchiusella. Il fotografo, quando si parla di quelle zone, è sempre Giacomo, che non manca mai di cogliere questi momenti di vita della sua valle.

Un’altra transumanza, sono sempre margari di Inverso e, come ci fa notare il nostro amico, sono i giovani a guidare il cammino. Questo mestiere ha un futuro!

Parlando di transumanze e di alpeggi ancora vivi, segnalo il "Codice Etico dell’Alpeggio" proposto da AmAMont (Associazione transfrontaliera degli amici degli alpeggi e della montagna). Leggetelo con attenzione, sia che siate "del mestiere", sia per semplice curiosità e voglia di essere informati.

  1. complimenti ancora una volta che ancora ci sia qualcuno che crede in questo lavoro e poi vedo che anche le ragazze sono sempre in prima linea complimenti ragazze credetici in questo lavoro almeno respiriamo un po di aria pulita .complimenti per le vacche anche io faccio questo lavoro ma da eun po dura un po per tutto .ciao a tutti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...