Avrei voluto nascere negli anni ‘60 al posto di mio padre

Chiara è quella che l’altro giorno ha scritto dicendo che cercava un alpeggio… Cosa non facile, a dir poco impossibile. La montagna va all’abbandono e non si trovano alpeggi liberi? Proprio così…

Mi chiamo Chiara Giolitto, sono di Pont Canavese, sono nata il 15 settembre 1991, sono sposata con Danilo e sono mamma di un bimbo di un anno, Diego.
Non ho bestie (spero solo più per poco), ma sono cresciuta tra gli animali. Mio padre ha sempre avuto capre e mucche fin da piccolo, ma quando sono nata io per vari problemi ha dovuto vendere le mucche, ma in compenso ha comprato le capre, per cui fin da piccola andavo insieme a lui a pascolare e mi ha passato la passione più bella.


Nel gennaio 2010 ho conosciuto mio marito Danilo. Andandolo a trovare a casa e seguendolo nei prati ad allargare le vacche mi sono appassionata anche a loro.
Mia suocera ha un’azienda di Frisone che munge e mio marito ha la passione per le piemontesi. Io vado giù alla domenica ed al lunedì e aiuto mio marito e mia suocera a mungere (sempre se ilmio figliolo lo permette). Un giorno mi piacerebbe mungere e fare formaggio con le mie vacche, ma chissà quando sarà possibile.
Io ho studiato per parrucchiera, ma la crisi non mi permette di svolgere questo lavoro. Ma al primo posto ci sono le bestie. Ora faccio la casalinga a tempo pieno, ma vorrei allevare mio figlio tra le bestie tutto il giorno, non solo nel fine settimana.


Abbiamo girato ovunque, ma con risposte negative o assurde, le cascine sono care e se costano poco hanno poco terreno.
Avrei voluto nascere negli anni ‘60 al posto di mio padre, perchè ora noi giovani abbiamo scarse probabilità di successo.
Internet lo uso solo per cercare case e novità, facebook lo uso solo per gli amici e i parenti lontani.
Chissà se un giorno potrò invitarti nella mia azienda…

About these ads

  1. CHIARA SPERO CHE REALIZZERAI IL TUO SOGNO .
    IO HO FATTO IL CONTADINO FIO A 18 ANNI ,E POI MI SONO
    PERSO LA VITA 40 IMPIEGATO , ORA PENSIONATO CONTADINO
    MA NIENTE ANIMALI , NON CI SONO PIU PRATI SOLO BOSCHI.
    CIAOO BUONA FORTUNA

  2. ecco i risultati..poche persone che gestiscono tanto terreno..incuria e sovraprezzo..Mussolini durante la grande recessione aveva tagliato le grandi proprietà a fette e le aveva date alle persone che non avevano lavoro..così ‘italia si era salvata dal crack…non sarebbe ora di rifarlo alla faccia dei ricchi?

  3. ai ragione giancarlo e propio cosi purtroppo cmq cara chiara tiauguro di trovare presto quello che cerchi xche secondo me prima o poi lo troverai l inportante e non abbattersi mai ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...